L’UNESCO a supporto del Lifelong learning

L’apprendimento costante è l’unico strumento utile che ha a disposizione la società per sopravvivere ai cambiamenti sociali ed antropologici che ogni giorno ci coinvolgono.

È dimostrato che le città con un maggiore grado di flessibilità e capacità di adattamento sopportano con abilità le transizioni sociali.

Proprio a sostegno di questa idea, l’UNESCO nel 2013 ha istituito il Global Network Of Learning Cities, volto a creare una rete di comunità e città che si definiscono dell’ “apprendimento”. Ad oggi appartiene al network la sola città italiana di Torino.

Per promuovere l’iniziativa, l’UNESCO ha istituito il Learning City Award per incoraggiare i progressi nell’ambito culturale delle diverse città, premiando quelle che abbiano conseguito dei risultati importanti nell’ambito della promozione dell’apprendimento.

http://www.unesco.it/it/ItaliaNellUnesco/Detail/192